Sostituzione del catalizzatore D.P.F. Iveco Daily

Pubblicato da Specialista Daily il

 

filtro anti particolato

La sostituzione del catalizzatore D.P.F. richiede l’azzeramento di tutti i contatori dei paramenti sotto indicati nella centralina in quanto:

  • -  la quantità di particolato nel filtro nuovo è nulla per cui se non si azzera la quantità di particolato inizierà la rigenerazione del filtro anche se non necessaria;

  • -  la quantità di ceneri accumulata è nulla per cui, se non si azzera il contatore di ceneri, la frequenza delle rigenerazioni sarà maggiore del necessario, con conseguente au- mento di consumo combustibile, fatica termica del filtro del particolato e in casi estremi, richiesta di sostituzione olio motore non necessaria;

  • -  la quantità di combustibile post-iniettato per cui, se non si azzera il contatore di combustibile post-iniettato, si può avere una richiesta di sostituzione olio motore anticipata.

Nel caso di sostituzione del catalizzatore DPF e olio motore, è necessario l’azzeramento del contatore combustibile post-iniettato.

  • -  lo stato della rigenerazione: non necessaria, in atto, inter- rotta, ripresa;

  • -  le percorrenze e tempi dell’ultima rigenerazione completa;

  • -  l’autocorrezione della deriva del sensore di pressione differenziale (delta-p);

  • -  la deriva del catalizzatore ossidante, per cui, se non si azze- ra la funzione di invecchiamento del catalizzatore, si potrebbero avere quantità di postiniezioni non necessarie.

ricambi iveco daily

Condividi questo post



← Articolo più vecchio Articolo più recente →